Top 10 – San Valentino – 2 parte

Eccoci qui con il secondo ed ultimo appuntamento con la top 10 delle canzoni d’amore: l’amore finito, l’amore immortale, l’amore tra madre e figli: l’amore: in tutte le sue forme.

1 Non è mai abbastanza – Modà ( Gioia – 2013 )

Io credo che questa canzone rappresenti una delle canzoni d’amore più belle mai scritte dai Modà. L’amore non è rappresentato solo nel testo della canzone, ma anche nel video che viene diviso in tre parti: nella prima vediamo un uomo che si innamora di una donna al primo sguardo, nella seconda vede un gesto romantico fatto da un uomo nei confronti della sua donna, nella terza si vede la voglia di una coppia di stare insieme e vivere l’amore. Queste tre parti potrebbero descrivere anche quelle che poi dovrebbero essere per tutti le tre fasi dell’amore: l’innamoramento – le discussioni che ci possono essere in una storia e, quindi la voglia di farsi perdonare – il vissero felici e contenti.

No non è mai abbastanza, scusa se ti interrompo
Ma forse non ti rendi conto che per me
Non esiste il mondo perché per prima esisti tu

2. Wherever you will go – The calling (Camino Palmer – 2002)

In questa canzone il protagonista soffre perché non è più fidanzato con la donna che ama, anzi si rende conto che lei si è avvicinata ad un altro uomo, ma lui dice che fra seguirà ovunque sperando un giorno di poter tornare con lei.

Run away with my heart,
Run away with my hope,
Run away with my love.

3.  La cura – Fabio Concato (L’Imboscata – 1996)

Per questa canzone non è possibile ritagliare solo una parte del testo, tutta la canzone è una vera e propria poesia: il protagonista della canzone promette di prendersi cura della propria donna perché è “un essere speciale“.

4. Everything – Michael Buble (Call me irresponsible – 2007)

Se spaziamo nel panorama internazionale, anche Michael Buble canta una canzone nella quale il protagonista è talmente innamorato della propria compagna che addirittura non crede sia possibile che sia proprio lui il fortunato a starci insieme.

you’re every line, you’re every word, you’re everything  you’re every song, and I sing along
‘cause you’re my everything”.

5. Sempre e per sempre – Francesco De Gregori ( Amore nel pomeriggio – 2001)

In questa canzone si parla dell’amore vero, quello che dura nel tempo, quello che supera gli ostacoli, che non sente le distanze, che supera i problemi: è una amore raro da provare e chi lo trova deve ritenersi fortunato, perché è sentimento raro.

Sempre e per sempre tu
ricordati
dovunque sei,
se mi cercherai
Sempre e per sempre
dalla stessa parte mi troverai

6. A modo tuo – Elisa (L’anima vola – 2014)

In questo caso ci troviamo di fronte ad una particolare forma di amore: quella di una mamma nei confronti della figlia: una mamma che è pienamente a cosciente del fatto che crescendo la figli si allontanerà dalla mamma perché comincerà a camminare con i propri passi.

Sarà difficile diventar grande
Prima che lo diventi anche tu
Tu che farai tutte quelle domande
Io fingerò di saperne di più
Sarà difficile
Ma sarà come deve essere
Metterò via I giochi
Proverò a crescere

7. Tu sei – Eros Ramazzati (Calma apparente – 2005)

E’ difficile estrapolare solo un pezzo della canzone, perché il protagonista descrive la propria compagna come il senso di tutta la sua vita: i pensieri che la riguardano partono dalla mente e arrivano fino al cuore.

8. Your Song – Elton Jonh (Elton John – 1969)

Il protagonista della canzone dedica la canzone stessa alla sua fidanzata, sperando che lei possa apprezzare questi versi, non essendo lui in grado di poterle fare un regalo materiale.

I hope you don’t mind I hope you don’t mind  that I put down in words

 How wonderful life is while you’re in the world

9. Non passerai – Marco Mengoni (Pronto a correre – 2002)

Il protagonista della canzone esprime la sua sofferenza per la fine della storia con la sua ragazza e si chiede come potrà vivere senza di lei? Come potrà proseguire la sua vita senza la sua ragazza?

Ok allora adesso confesso
Non avevo che te.
Come faccio a vivere adesso
Solo, senza te?
E senza I tuoi sorrisi

10. Justin Bieber – Sorry (Purpose – 2015)

Il protagonista di questo pezzo cerca di riconquistare la propria fidanzata chiedendole scusa per degli errori che ha commesso, la implora di perdonare e di ricominciare insieme.

I’m not just trying to get you back on me
Cause I’m missing more than just your body
Is it too late now to say sorry?
Yeah I know that I let you down
Is it too late to say I’m sorry now?

E come dico sempre io:

#imilgioriinizicapitanodopoipeggiorifinali

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *