Come riprendersi da una delusione sentimentale

La fine di una storia d’amore rappresenta per chiunque uno dei dolori più forti mai provati (http://soscuoriinfranti.com/2017/01/18/quando-veniamo-lasciati/), oggi vedremo insieme cari amici dei #cuoriinfranti come riprendersi da questo brutto dolore o come provarci almeno!

Non sto qui a dirvi che sarà facile, che tornerete subito a vivere la vita come se nulla fosse, anzi il ricordo di quel dolore probabilmente lo avrete sempre, ma con il tempo sarà solo un ricordo.

Purtroppo per amore non si soffre una volta sola, se amiamo soffriremo forse due o anche tre volte, il dolore però è sempre lo stesso e anche i modi per uscirne sono sempre uguali, ci vuole solo un po’ di forza di VOLONTÀ.
Leggi tutto “Come riprendersi da una delusione sentimentale”

Quando veniamo lasciati

Quando una storia d’amore FINISCE, la parte che subirà la decisione è indubbiamente quella che soffrirà di più.

Certo, molti dicono che soffrono entrambi , ma il dolore di chi ha lasciato non è equiparabile a quella di chi E’ STATO lasciato.

Chi lascia ha maturato una decisione dentro di sé da diverso tempo e per svariati motivi che possono passare dalla noia all’abitudine, dalla mancanza di amore al tradimento.

La consapevolezza di lasciare il proprio partner presuppone una grandissima presa di coscienza, ne consegue che chi ha lasciato può sentire la mancanza dell’ex perché magari è abituato/a al messaggio del buongiorno, o alle telefonate sempre alle stesse ore, ma queste abitudini fanno presto a passare, il vero problema quando si chiude una storia sta in chi la subisce la chiusura .

Vediamo insieme quali sono le fasi che passa la persona lasciata

Leggi tutto “Quando veniamo lasciati”

L’amore ai tempi dei social

Buongiorno amici dei #cuoriinfranti,  io personalmente non sono molto convinta sulle storie d’amore che nascono tra due persone che prima chattano e poi si incontrano, o forse addirittura non si incontrano mai perché preferiscono vivere un amore platonico.

Io sono per gli incontri reali, per gli sguardi, per le sensazioni che senti a pelle quando ti sfiori anche solo involontariamente, sono per le impressioni che senti “dal vivo“.  Dietro ad uno schermo hai la possibilità di cancellare quello che hai scritto, di modificare un pensiero, il corteggiamento on line perde la SPONTANEITA‘, è sicuramente più costruito e meno diretto.

Nell’epoca moderna non c’è più il brivido del primo appuntamento, il capire come vestirsi , “Dove la porterò questa sera?” , “Gli piacerà come mi sono vestita?“, no, oggi questi pensieri sono sostituita da “Diventerà mio follower? Mi manderà un poke?”

Leggi tutto “L’amore ai tempi dei social”